Posizionamento siti web su Google

indicizzazione siti web

Google è il principale motore di ricerca a livello mondiale ed è interesse di tutti coloro che fanno attività online, essere ben posizionati all’interno di esso. I fattori che determinano l’ascesa nell’indice di Google sono davvero molti, e chi sta alle spalle del motore di ricerca ha indirizzato negli anni, le proprie risorse per offrire agli utenti risultati sempre più pertinenti rispetto alle chiavi di ricerca digitate. Ci sono regole fondamentali che sono necessarie per iniziare ad avere un indicizzazione di base senza la quale, qualsiasi intervento futuro a livello SEO, potrebbe risultare poco efficace.

Quali sono i fattori principali per posizionare un sito web su Google?

Facciamo una distinzione tra quello che è necessario per posizionare un sito sui motori di ricerca e tra quello che è necessario per l’utente.
Anche se ho fatto una divisione fra utente e motore di ricerca il tutto viene infine espresso in un unico concetto e si sostengono l’uno con l’altro.

La fase iniziale di pubblicazione del sito deve rispettare alcuni semplici requisiti:

  • velocità di caricamento
  • compatibilità con Smartphone, Tablet, desktop (responsive e mobile friendly)
  • URL (indirizzi pagine)

Questi sono 3 aspetti sono necessari per ottenere un buon posizionamento.

Per l’utente invece abbiamo bisogno di elementi SEO come:

  • menu di navigazione con una struttura semplice, funzionale e intuibile
  • pagine e articoli con immagini, video, PDF, guide…
  • link interni per gli approfondimenti
  • titoli dei paragrafi che diano subito la chiara idea di ciò che troveranno nel testo successivo
  • limitare l’utilizzo del “neretto” (Bold oppure Strong)

A questo punto abbiamo un idea di base per poter iniziare a realizzare i contenuti testuali per posizionare un sito su Google.
Tuttavia è necessario comprendere attraverso una attenta analisi, come creare le pagine che serviranno ad indicizzare il vostro sito, ricordando che la qualità è il fattore che premierà maggiormente tutti gli sforzi cercando di rispettare 3 punti di pertinenza:

  • pertinenza dei titoli con il testo
  • pertinenza dell’URL con il testo e i titoli
  • pertinenza delle immagini con l’URL e i contenuti testuali della pagina

Tutto questo vi semplificherà molto per il raggiungimento del vostro obiettivo.

Perché bisogna posizionare il sito su Google?

posizionamento sito su Google

  1. è fondamentale per generare traffico al proprio sito
  2. aumenta il potenziale di vendità di servizi e prodotti
  3. essere tra i primi su Google è sinonimo di credibilità

Questi 3 aspetti accomunano ogni sito web a seconda delle proprie aspettative.
Tuttavia il posizionamento su Google in modo “naturale” con le Keywords più competitive prevede un lavoro impegnativo e costante.

Supponiamo che il vostro sia un sito di un Gommista a Milano. Quanti c’e ne sono a Milano? Molti!!
E i posti in prima pagina su Google sono solamente 10.
Diventa quindi una lotta vera e propria portare il proprio sito nei primi risultati di Google attraverso le tecniche di posizionamento.

Chiunque può arrivare a fare un sito web ma pochi sanno qual’è la strada giusta da percorrere per renderlo produttivo.

Ottimizzare un sito web con tecniche SEO è un lavoro di analisi attenta, di impostazione tecnica del codice e richiede anche un certa elasticità mentale, e solo chi si dedica completamente con passione e ha le risorse necessarie può ottenere grandi risultati mirati.

Summary
Posizionamento siti web su google
Article Name
Posizionamento siti web su google
Description
Posizionamento siti web su google con tecniche di ottimizzazione SEO per i motori di ricerca
Author